Una storia di famiglia

La storia della famiglia Testa con Cascina Grampa nasce dalla nostalgia. Quella di Mario, farmacista torinese, per la vita contadina della sua infanzia.

Nel 1997 riprende le redini della cascina e decide di coltivare in proprio i terreni. Entra così nel mondo del riso, se ne appassiona e coinvolge progressivamente il figlio Giovanni, che rimane fatalmente affascinato dal patrimonio di tradizioni, saperi e tecniche associato alla risicoltura. Così da giovane ingegnere edile si trasforma man mano in imprenditore agricolo e oggi è alla guida dell’azienda RisoTesta, sostenuto dalla sua bella e grande famiglia. Tutti uniti per rinnovare ogni anno la gioia di produrre qualcosa di buono e prezioso: il riso di cascina Grampa.